citazione della settimana (21 – 27 luglio 2014) – un giardino in diretta

Continuano ad arrivare brutte notizie dal mondo e non riesco a fare finta di niente e pensare solo al mio giardino.

Mentre stilo diligentemente la mia to do list della settimana, mi torna in mente una vecchia canzone del 1967: “Proposta” scritta da “I giganti”, più conosciuta come “Mettete dei fiori nei vostri cannoni, nata sulla scia del movimento pacifista statunitense “Flower Power”.

Uno degli gli atti pubblici più simbolici che il movimento espresse è stata la distribuzione di fiori nelle canne delle armi dei poliziotti. E’ famosissima la foto di Bernie Boston scattata il 21 ottobre 1967 mentre era seduto su un muro all’entrata del Pentagono.

"Flower power" - Bernie Boston - 21 ottobre 1967 - Washington
“Flower power” – Bernie Boston – 21 ottobre 1967 – Washington

Ho una certa età, ci sono cresciuta con il mito del Flower Power, con tutte le sue contraddizioni e derive. La mia generazione, poi, ha fatto i conti con gli anni ’80, ma ho ancora una profonda ammirazione per quel gesto ed ancora oggi sarei pronta a ripeterlo, se trovassi dei complici.

scarica e stampa la to do list della settimana (21 – 27 luglio 2014)

Intanto, la lista dei miei compiti si allunga e sono in ritardo, tanto per cambiare. Santa to do list di questa settimana aiutami tu! 🙂

***

Scarica e stampa anche tu la to do list di questa settimana. Buon lavoro e buona settimana!

to do list 12 - 18 maggio Un Giardino In Diretta

to do list 21 – 27 luglio 2014 – Un Giardino In Diretta
to do list: le cose da fare questa settimana (21 – 27 luglio)
Tag:                         

5 pensieri su “to do list: le cose da fare questa settimana (21 – 27 luglio)

  • 21 Luglio 2014 alle 20:31
    Permalink

    Nel 67 ero una bimbetta di 8 anni e mi piacevano un sacco tutte le canzoni,le ascoltavamo dalla mattina alla sera con mio fratello, piu'vecchio di me di una decina d'anni, alla radio e col mangiadischi e le imparavamo tutte a memoria.Dei figli dei fiori mi attraevano i vestiti colorati e fantasiosi e i primi jeans.Il resto di quegli anni era un mondo lontano, ma qualche seme di quella 'fantasia al potere' si era sotterrato in me per poi germogliare anni dopo…quella pianta ancora resiste.Ed insiste.Giuliana<3

    Rispondi
    • 23 Luglio 2014 alle 8:02
      Permalink

      ecco, vedi, allora siamo in due! chissà se a ben cercare non saltino fuori altri complici disposti ad andare a mettere fiori nei cannoni…

      Rispondi
    • 23 Luglio 2014 alle 15:39
      Permalink

      Se mi trascini sotto una pioggia di bombe dimmelo prima che mi porto l'ombrello :-)))))

      Rispondi
    • 24 Luglio 2014 alle 9:15
      Permalink

      non vorrei dirtelo, ma mi sa che ci siamo già sotto una pioggia di bombe…l'ucraina o la palestina sono molto meno lontane di quanto ci sembrino in tv. Se vieni con me, agli ombrelli ci penso io anche per te! 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *