Coloriamo con la natura - Un Giardino In Diretta
Coloriamo con la natura – Un Giardino In Diretta
Questo lunedì l’ho atteso con ansia. Nell’ultimo mese, con la collaborazione delle associazioni LeQuattromani“Amici di San Michele” Noi x Lucoli, ho lanciato la sfida di organizzare un corso che riportasse tra le persone le conoscenze antiche del tingere tessuti e filati di lana con le piante tintorie, proprio quelle che ancora oggi nascono spontanee su queste montagne.
Sapevamo tutti che non sarebbe stato facile in così poco tempo trovare persone sensibili alle tecniche della tintura naturale e ci sono stati momenti in cui abbiamo anche pensato che fosse meglio rinunciare.
E poi, però, il grande giorno è arrivato, il 10 agosto 2014, a Vado Lucoli (AQ), nell’ambito della 8° Mostra Mercato dell’Artigianato di Mezza Estate, il corso Coloriamo con la naturasi è svolto con la soddisfazione di tutti i partecipanti!
Coloriamo con la natura - Un Giardino In Diretta
Coloriamo con la natura – Un Giardino In Diretta

Il comune di Lucoli ci ha messo a disposizione un appartamento con antistante un piccolo spazio verde dove ci siamo sistemati agevolmente sotto un gazebo e goduto di un bel sole e di un cielo blu che di più non si poteva.

Coloriamo con la natura: preparazione del primo bagno di colore
Coloriamo con la natura: si prepara la mordenzatura per permettere al filato e al tessuto all’assorbimento del colore

Per me, è stato particolarmente emozionante avere a disposizione questo spazio: si trattava, infatti, di un M.A.P, una sigla che ai più non dice niente, ma che le persone che vivono qui tristemente traducono con facilità: Moduli Abitativi Provvisori. Occuparlo con fiori, piante e voglia di fare è stato un bel segno di rinascita, a cinque anni dal sisma del 2009.
Coloriamo con la natura: le piccole matasse di lana aquilana appena tinte con le piante tintorie del territorio 
La mattinata è stata molto piacevole e tra i partecipanti la curiosità per le piante tintorie e le ricette per utilizzarle come i nostri avi è stata molto vivace. Tutti hanno preso dettagliati appunti sulle schede che Cinzia e Teresa avevano preparato.
Coloriamo con la natura: la lana aquilana tinta dai partecipanti e le schede con le ricette  per usare le piante tintorie
Alla fine dei lavori mi sono divertita a raccogliere le impressioni a caldo dell’esperienza appena vissuta ed ho rivolto qualche domanda ad uno dei partecipanti e poi a Cinzia e Teresa, le nostre bravissime maestre tintore. Ecco l’intervista!

Che altro dire? E’ stato entusiasmante ed incoraggiante. Grazie a tutti quelli che hanno partecipato e si sono adoperati per la riuscita del corso. E infine, un abbraccio affettuoso a chi mi ha sostenuto con fiducia in questa mia prima avventura! 🙂

Coloriamo con la natura – Un Giardino In Diretta
Tingere le lane aquilane con le piante tintorie del territorio: fatto!
Tag:                                         

6 pensieri su “Tingere le lane aquilane con le piante tintorie del territorio: fatto!

  • 11 Agosto 2014 alle 22:17
    Permalink

    Meraviglioso, una bellissima iniziativa! Che bei colori, così…così…naturali, ecco.

    Rispondi
    • 12 Agosto 2014 alle 7:47
      Permalink

      grazie per il tuo apprezzamento Laura! a noi giardinieri, si sa, i colori piacciono naturali 🙂

      Rispondi
  • 12 Agosto 2014 alle 5:51
    Permalink

    Sarebbe meraviglioso creare una filiera che valorizzasse questa ricchezza di materiali,di saperi e di idee,dalla lana al capo finito di abbigliamento o per la casa.Made in Abruzzo!(basta made in italy w le regioni)giuliana

    Rispondi
    • 12 Agosto 2014 alle 7:55
      Permalink

      e sarebbe meraviglioso sì…anche se devi tenere presente che ormai "locale" vuol dire anche "globale", ma mi piace l'idea che ne può nascere un'economia più sostenibile che non escluda dai processi produttivi le persone e le loro comunità. Se solo imparassimo a fare rete…

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *