rosa canina (Rosa canina L.) - un giardino in diretta
 rosa canina (Rosa canina L.) – un giardino in diretta

“La rosa canina (Rosa canina L., 1753) è la specie di rosa spontanea più comune in Italia, molto frequente nelle siepi e ai margini dei boschi.” Recita così wikipedia, a proposito di questo splendore di rosa. La più primitiva ed elementare delle rose, quella probabilmente per la quale da bambini abbiamo imparato ad usare la parola rosa.

Io la trovo decisamente più efficente e bella di una rete metallica di cui è dotato tutto il confine con la montagna del condominio dove vivo. O comunque, preferisco sia lei a stabilire il confine tra il mio giardino e la natura che gli sta intorno.
Mi è sembrato naturale, dunque, favorire la sua invasione di rami tra le maglie della rete e poi lasciarla fare quello che voleva sul pendio della montagna, al di là della rete. 
Purtoppo il resto del mondo qui, o non è d’accordo, o “si è sempre fatto così”,  o se ne infischia della bellezza e sistema i suoi comodi come il mercato gli permette.
Fatto sta che i due o tre cespugli hanno subito attacchi a colpi di macete e/o di ruspe. 
Tempo due anni da ciascuna delle sciagure, sono tornate più forti di prima. le mie paladine preferite!
Buongiorno giardinieri! 🙂
rosa canina (Rosa canina L.), buongiorno giardinieri!
Tag:                                                         

Un pensiero su “rosa canina (Rosa canina L.), buongiorno giardinieri!

  • 27 Maggio 2015 alle 18:31
    Permalink

    Belliii i cespugli di rosa canina,semplice e pura!Speriamo che crescano indisturbate stavolta!:)giuliana

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *