rosa Aimée Vibert - un giardino in diretta
rosa Aimée Vibert – un giardino in diretta

Il modo migliore per accogliere il primo giorno d’estate è ammirare la rosa antica Aimée Vibert che inonda la pergola e l’ombrellone mentre sorseggio il mio caffè!

E’ una rosa straordinaria, secondo me. Creata nel 1828, produce piccoli grappoli di fiori bianco puro, con sfumature rosa sui bordi dei petali quando sono ancora boccioli. Sopporta bene il freddo, le esposizioni a nord ed ombrose, indifferente alla qualità del terreno.

Si allunga fino a 4 metri ed oltre, i suoi rami flessuosi portano rare spine e le foglie di un verde brillante restano sulla pianta anche nella cattiva stagione.

Altro magnifico pregio è la sua rifiorenza tra settembre ed ottobre e, dulcis in fundo, i fiori hanno un leggero profumo di muschio!

Buona estate, giardinieri! 🙂

rosa Aimée Vibert, buongiorno giardinieri!
Tag:                                                     

2 pensieri su “rosa Aimée Vibert, buongiorno giardinieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *