pianta di vetro (Impatiens walleriana) - un giardino in diretta
pianta di vetro (Impatiens walleriana) – un giardino in diretta

Le uniche piante annuali che non mancano mai nel mio giardino sono le “piante di vetro” (Impatiens walleriana). In realtà, si tratta di erbacee perenni originarie dell’Africa orientale tropicale, dove fioriscono tutto l’anno. Nei nostri climi, invece, inizia a fiorire a maggio e continua per tutta l’estate, ma soccombono ai primi freddi, a meno che non le si ripari all’interno.

Il nome di impatiens vuol dire “impaziente” e si riferisce al fatto che le capsule che contengono i semi, quando sono al culmine della maturazione, se le si sfiora, si aprono di scatto e lanciano il loro contenuto a notevole distanza.

Il loro aspetto così delicato me le fa amare in modo particolare, anche perchè preferiscono l’ombra e sono perfette per i due davanzali delle finestre che affacciano nel mio giardino.

Fanno parte dei miei gesti quotidiani, come il caffè della mattina. Hanno bisogno di un terriccio sempre umido e le bagno poco tutti i giorni, asporto i fiori appassiti e le foglie secche e loro mi ricompensano con allegria e delicatezza.

A volte, sono così gentili che ospitano le mollette del bucato, quelle che, non si sa perchè, viaggiano per ogni dove… 🙂

pianta di vetro (Impatiens walleriana), buongiorno giardinieri!
Tag:                                             

Un pensiero su “pianta di vetro (Impatiens walleriana), buongiorno giardinieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *