donne della cooperativa Cooperativa Agricola Insieme ed il loro raccolto

Il 6 aprile pianto lamponi


Chi sono queste signore? Sono socie della Cooperativa Agricola Insieme, coltivano lamponi nel territorio attorno a Bratunac e Srebrenica (Bosnia ed Erzegovina). Li coltivano, li raccolgono, ne fanno marmellate, frutti di pace che poi vendono e raccontano. Nel giugno del 2003 erano in dieci, riuniti in un progetto che favorisse il processo di ritorno a casa delle persone cacciate dalla guerra e il ripristino delle condizioni per la vita in comune. Ora i soci sono più di 500, 500 famiglie.

Per loro, come per me, il 6 aprile segna uno spartiacque tra una vita e l’altra, tra un prima e un dopo.
E’ l’inizio di una guerra, per loro durata anni, per me secondi fatali.

In questa data ci sono dentro memorie dolorose, ma, come per queste eroiche signore, da questa data per me nasce, o meglio vorrei che nascesse sul loro esempio, una vita inevitabilmente nuova, fatta di reazione, coraggio e nuove consapevolezze”.

more di lamponi – wikipedia

C’è un documentario da realizzare, si intitola DERT,  opera di  Mario e Stefano Martone. E’ importante per raccontare la storia di questi succosi lamponi e, se può essere utile piantare lamponi nella mia città per la raccolta dei fondi necessari, sono pronta, vanga già in mano.
Il 6 aprile io pianterò lamponi con loro, nel Parco di San Bernardino.

mettiamoci una pezza – parco di san bernardino – l’aquila

Il 6 aprile ci metto una pezza

Cioè? Cioè, prendo un gomitolo di lana rosso lampone e con i miei ferri corti, uncinetto e ferri da maglia, contribuisco con la mia piccola parte all’azione di urban knitting  “Mettiamoci una pezza, lanciata dall’associazione Animammersa.
Lo faccio ancora qui, nel Parco di San Bernardino, come tre anni fa.


immagine della locandina “Oggi non si parla di guerra”

Il 6 aprile pianto lamponi, mi siedo su una panchina, faccio la mia pezza e non parlo di guerra.
Aspetto primavera.
Vieni con me? 

***

Programma dell’iniziativa “Oggi non si parla di guerra” da NewsTown

Ore 10
Inaugurazione mostre fotografiche di Mario Boccia: L’imbroglio etnico e Insieme

Ore 11
Incontro con Rada Žarković (Presidente della Coop. Agricola Insieme) e Mario Boccia (fotogiornalista)

Ore 12
Piantiamo lamponi sul 6 aprile (Parco di San Bernardino)

Ore 16
Presentazione del teaser del documentario Dert
alla presenza dei registi Mario e Stefano Martone
Letture ad alta voce: “6 aprile 1992 – 6 aprile 2009”
drammaturgia Rita Biamonti – Voci recitanti Patrizia Bernardi e Antonella Cocciante

Ore 19
Aperitivo vino & lamponi: degustazioni marmellate di Bratunac
Vitivinicola Italo Abruzzese in concerto e intervento della “Libera Pupazzeria”

Per tutta la giornata Mettiamoci Una Pezza (donne ai ferri corti realizzeranno pezze color lampone per la prossima azione di urban knitting)

il 6 aprile pianto lamponi, ci metto una pezza e non parlo di guerra
Tag:                                 

4 pensieri su “il 6 aprile pianto lamponi, ci metto una pezza e non parlo di guerra

  • 3 Aprile 2015 alle 11:11
    Permalink

    Iniziativa stupenda!Peccato non parteciparvi.giuliana 🙁

    Rispondi
    • 7 Aprile 2015 alle 10:00
      Permalink

      Sono contenta che apprezzi questa iniziativa, siamo in sintonia, ancora una volta!

      Rispondi
  • 3 Aprile 2015 alle 21:53
    Permalink

    Quei succhi di frutta io li preno alla Coop, sono buoni il doppio!

    Rispondi
    • 7 Aprile 2015 alle 10:05
      Permalink

      ciao Sara! sì, infatti al nord sono già distribuiti, mentre nel centro e nel sud ancora no. La loro storia è davvero eroica!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *