Mi sono innamorata dei Muscari da piccola, quando li trovavo nei prati dove a primavera cominciavano le scorribande con i miei amici.

Appena, poi, ho avuto la possibilità di avere un giardino, una delle prime bulbose arrivate a colorare le mattine di aprile sono stati proprio loro.

Mi sono accontentata di quello che ho trovato facilmente dei garden center della città e molti arrivano anche dalle offerte strepitose di un famoso discount. Si tratta di Muscari (Muscari armeniacum)

Questi bulbi di muscari, infatti, sono decisamente a buon mercato e, meraviglia delle meraviglie, si moltiplicano facilmente e senza alcun intervento del giardiniere.

Ne esistono diverse e varietà con le stesse esigenze di sole e terreno ricco di humus. Resistono al gelo con disinvoltura e questo me li fa amare ancora di più, visto i capricci di cui sono capaci le stagioni in questa terra.

Li ho cercati su Pinterest e messi nella mia bacheca Il giardino che vorrei e, come ogni mercoledì, ti propongo i 7 migliori pin della settimana, tra i muscari più belli che trovato.

 

il giardino che vorrei: pin n° 1
 
pin n° 1

Ecco, questo è un fiore di Muscari neglectum, quelli che troviamo nei nostri prati incolti ed anche piuttosto aridi. Quanti ne ho raccolti!

il giardino che vorrei: pin n° 2
 
pin n° 2

Questi meravigliosi pennacchi appartengono ai Muscari comosum, forse più conosciuti con il nome di lampascioni, i cui bulbi sono usati magistralmente nella nostra cucina meridionale. 

il giardino che vorrei: pin n° 3
 
pin n° 3

Questa è una varietà di Muscari botryoides, molto diffusi allo stato spontaneo, ma di colore blu intenso.

il giardino che vorrei: pin n° 4
 
pin n° 4

E questa meraviglia? Muscari “Gul Delight” (Muscari armeniacum)! 😉

il giardino che vorrei: pin n° 5
 
pin n° 5

Blu che più blu non si può: Bellevalia paradoxa, spesso venduta con il nome di Muscari paradoxum.

il giardino che vorrei: pin n° 6
 
pin n° 6

Questi sono Muscari botryoides ‘alba’ e presto li avrò nel mio giardino, come farseli scappare?

il giardino che vorrei: pin n° 7

pin n° 7

Questa è la mia combinazione preferita, non per i colori che sceglierei tra altre tonalità, ma per la presenza di tulipani, muscari e soprattutto i myosotis. Questi ultimi, infatti, nel mio giardino fioriscono dopo i tulipani ed i muscari e con le loro foglie e fiori nascondono quelle delle bulbose che vanno lasciate ingiallire.

***
Per questa settimana è tutto, ma se vuoi vedere i miei pin in diretta, segui la bacheca “Il giardino che vorrei“, oppure ci troviamo qui mercoledì prossimo!
muscari-il giardino che vorrei - un giardino in diretta
muscari-il giardino che vorrei – un giardino in diretta
***
il giardino che vorrei: i 7 migliori pin di muscari
Tag:                             

10 pensieri su “il giardino che vorrei: i 7 migliori pin di muscari

  • 8 Aprile 2015 alle 16:34
    Permalink

    mi piacciono così tanto! e poi hai mai sentito il profumo di quelli spontanei dei prati?
    s

    Rispondi
    • 9 Aprile 2015 alle 8:36
      Permalink

      eh, Simonetta, il loro profumo è impresso ed indelebile nelle mie memorie infantili…muschio, come suggerisce il loro nome!

      Rispondi
  • 8 Aprile 2015 alle 17:51
    Permalink

    Mi piacciono tutti!!!Ma il nm.4,il m. gull delight e'cosi'tenero,delizioso.Non li ho mai coltivati,mi sa che il prossimo autunno ne mettero'giu' "assai" in certi punti del giardino…:)giuliana

    Rispondi
    • 9 Aprile 2015 alle 8:39
      Permalink

      hai visto Giuliana che meraviglia il "Gul Delight"?, Se lo trovi, fammelo sapere, ti prego! Comunque, anche i semplici blu, piantati vicini vicini, sono uno spettacolo…daì, provaci!

      Rispondi
    • 9 Aprile 2015 alle 17:21
      Permalink

      Dici che non si trova facilmente?! Uhmm…mi piacciono le ricerche difficili!!! :)g

      Rispondi
    • 10 Aprile 2015 alle 5:53
      Permalink

      non so, ho provato a cercare in rete chi lo vende ed ho trovato un sito olandese che dice così: "Muscari Gul Delight is 'under development'. When the stock is big enough we bring this variety on the market (expected within a few years). Therefor we offer this Muscari in a very small number at a high price…" Che fai, insisti? 😉

      Rispondi
    • 10 Aprile 2015 alle 9:15
      Permalink

      Vediamo…magari qualche vivaista nostrano…chissa':) g

      Rispondi
  • 9 Aprile 2015 alle 7:20
    Permalink

    Non amo molto i Muscari ma A D O R O i tulipani!!
    Fantastiche le cartoline Pasquali! Un saluto

    Rispondi
    • 9 Aprile 2015 alle 8:41
      Permalink

      Benvenuta Silvia! E certo, anche i tulipani per me sono una vera passione! Devo aspettare ancora qualche giorno per vederli fioriti, ma arriveranno anche loro su queste pagine! Grazie per i complimenti 🙂

      Rispondi
  • 7 Aprile 2016 alle 20:04
    Permalink

    Magnifique votre billet sur les Muscaris je les adore coup de cœur pour le3,4,5 6 .
    Une joli scène votre photo des fleurs indispensable au printemps.
    Merci pour votre partage .
    Emmanuelle

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *