Mettiamoci una pezza! Una città ai ferri corti
Urban Knitting a L’Aquila il 6 aprile 2012

Oggi voglio raccontare di un giardino abbandonato a se stesso: L’Aquila, la mia città. Dopo il clamore e le promesse di improbabili miracoli di ricostruzione, sono pochi i giardinieri che coltivano ancora questa terra e chi lo fa non dispone certo di risorse adeguate. Così, impera il grigio ed il vuoto proprio dove la vita pulsava di più fino al 6 aprile 2009. Zero vita, zero colore nel suo centro storico. Quello che sicuramente non manca è il sentimento di cura, di attenzione e di protezione verso quello che resta, verso la memoria di quello era e verso quello che potrebbe essere domani. Le nostre carriole lo hanno dimostrato con forza.

Mettiamoci una pezza! Una città ai ferri corti
Urban Knitting a L’Aquila il 6 aprile 2012

E allora, nel terzo anniversario del sisma, l’Associazione culturale Animammersa fa una proposta a tutti coloro che vogliono esprimere la voglia di colore e di vita per questa città e se non possiamo fare altro, almeno Mettiamoci una pezza!

Il progetto vuole realizzare un’azione di urban knitting, aperta a tutti, da svolgersi nel centro storico di L’Aquila il 6 Aprile 2012.
Cento metri quadrati di superficie da ricoprire con pezze lavorate a maglia, o con l’uncinetto, e tanti fiori da disseminare lungo le strade e le piazze agibili, lasciando alla creatività di chi partecipa al progetto la scelta dei colori, dei filati e dei punti da utilizzare. I dettagli per contribuire e partecipare li trovate qui.


il mio fiore per il progetto “Mettiamoci una pezza!”

Ecco, questo è il mio fiore, fiorito nonostante la neve ed il gelo di questi giorni, il mio piccolo contributo a questo progetto. Ora, ve lo affido, miei cari amici giardinieri, come se fosse un seme, sicura che fiorirà anche tra le vostre mani.

Mettiamoci una pezza!
Tag:                                 

15 pensieri su “Mettiamoci una pezza!

  • 9 Febbraio 2012 alle 13:04
    Permalink

    benissimo caro Giardino ci daremo tutti un gran da fare!!!
    ho condiviso in un gruppo di Blogger creative…speriamo raccolgano il messaggio!!!
    domani aggiungo notizia al mio nuovo post!
    bravissima
    baci
    simonetta

    Rispondi
  • 9 Febbraio 2012 alle 14:53
    Permalink

    @economistapercaso: se non sai sferruzzare, puoi contribuire diffondendo il progetto, magari scrivendo un post sul tuo blog 🙂
    buona giornata!

    Rispondi
  • 9 Febbraio 2012 alle 15:21
    Permalink

    belle le amiche del giardino…e le civette fanno per tre 😉

    Rispondi
  • 9 Febbraio 2012 alle 22:25
    Permalink

    Bellissima iniziativa! Diffonderò e cercherò di partecipare (oddio, saranno più di vent'anni che non sferruzzo! 🙂
    A presto,
    Alfonsina

    Rispondi
  • 10 Febbraio 2012 alle 11:15
    Permalink

    Parteciperò sicuramente a questa iniziativa e mi permetto di contribuire a diffonderla sul mio blog.
    Marcella

    Rispondi
  • 10 Febbraio 2012 alle 11:16
    Permalink

    Parteciperò sicuramente a questa iniziativa e mi permetto di contribuire a diffonderla sul mio blog.
    Marcella

    Rispondi
  • 12 Febbraio 2012 alle 17:56
    Permalink

    io sono pessima coi lavori a maglia, ma chi sa che un quadratone non riesca a farlo, comunque …ho fatto promozione sia a voce che su fb…
    bellissimo il tuo blog. ciao

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *