foglia di bergenia sul prato

Oggi mi sono svegliata con l’idea di avere finalmente una mattinata da passare in giardino. Ho aspettato un po’ perché salisse la temperatura e nel frattempo rimuginavo su quante cose avrei fatto. Ci sono ancora foglie da raccogliere e sistemare sotto gli arbusti ed intorno alle rose appena impiantate.

sedum

C’è il melo e il pero cotogno ancora da potare, gli ultimi bulbi da interrare e i glicine da guidare nella direzione giusta. Per non parlare del tubo per innaffiare che è rimasto attaccato al rubinetto e delle cucce per i gatti che attendono la pulizia di routine.

campanula carpatica 

Ecco, è mezzogiorno e l’unica cosa che sono riuscita a fare è scattare qualche foto. Il prato scricchiola di gelo, i mucchi di foglie sono diventate un blocco unico difficile da sparpagliare e le forbici per la potatura si rifiutano di aprirsi, figuriamoci di richiudersi. E poi, nonostante gli strati di pile che mi sono messa addosso non resisto: fa troppo freddo, meglio bloggare 😉

ma che freddo fa!
Tag:                     

Un pensiero su “ma che freddo fa!

  • 28 Dicembre 2011 alle 14:43
    Permalink

    ecco…così noi possiamo godere della tua presenza!
    domani è un altro giorno…
    buonissime feste
    simonetta

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *