lavanda (Lavandula angustifolia) - un giardino in diretta
lavanda (Lavandula angustifolia) – un giardino in diretta

La lavanda (Lavandula angustifolia) in fiore e le farfalle che si godono il suo nettare sono per me l’immagine che meglio rappresenta l’estate!

Queste sono piante giovani che ho impiantato due primavere fa, intervallate da cespuglietti di santolina. Le ho sistemate su un lato del vialetto che porta al livello superiore del giardino, e mano mano sto arricchendo il breve percorso di altre piante profumate come la maggiorana, il finocchietto selvatico e la salvia tricolor


Lo scorso anno avevo provatro a seminarci in mezzo anche le cosmee che amo tantissimo, ma i risultati delle mie semine sono stati molto deludenti e non non ho ancora capito i motivi dell’insuccesso.

Sono tutte piante che amano il pieno sole ed hanno esigenze simili anche per il tipo di terreno e le innaffiature, così è più facile per me, giardiniere pigro, occuparmi della loro cura.


E poi, mi piace l’idea di poter passare accanto a loro sfiorandole con la mano e catturare così i loro straordinari aromi.

lavanda (Lavandula angustifolia), buongiorno giardinieri!
Tag:                                             

4 pensieri su “lavanda (Lavandula angustifolia), buongiorno giardinieri!

    • 21 Luglio 2015 alle 11:20
      Permalink

      grazie Carla, ti posso assicurare che è moltooooo godurioso! 😉

      Rispondi
  • 21 Luglio 2015 alle 14:00
    Permalink

    Anche io adoro le lavande…Buona estate,un po' calda però!
    Un abbraccio

    Rispondi
    • 21 Luglio 2015 alle 14:56
      Permalink

      sì è vero Lorenza, le temperature sono più alte del solito, ma qui non siamo in città e con il verde l'afa si sopporta molto meglio. Anche l'altitudine giova, qui siamo a 700 m. ai piedi del Gran Sasso d'Italia!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *