La scorsa settimana ti ho lasciato con l’annuncio che il nostro progetto “Aspetta Primavera” sta prendendo una consistenza sempre maggiore.


Così, questa settimana, le mie amiche Francesca e Maria Luisa ed io abbiamo continuato la nostra opera di piante pionere, ma davanti ad un monitor ed una tastiera per occuparci di pratiche forse meno creative, ma comunque molto concrete.

Oggi, dunque, non vedrai barattoli di vernici e pennelli, ma il sogno di una casa che vorrei finalmente realizzato!

Abbiamo formalizzato l’accordo con il proprietario, avviate tutte le procedure per la voltura delle utenze e pulito a fondo la nostra prima casa, non è poco, vero?

Insomma, siamo pronte ad accogliere i nostri primi ospiti: 
la porta è aperta!
Casa Primula Orecchia d'Orso - "Aspetta Primavera"- storie di piante pioniere - un giardino in diretta
Casa Primula Orecchia d’Orso – “Aspetta Primavera”

Questo piccolo appartamento si trova a poche decine di metri dall’altra casa che stiamo ristrutturando, dunque sempre nel centro della città di L’Aquila.
Si entra al piano terra e presto ci saranno dei vasi con piante e fiori che la distingueranno dalle altre case che la circondano.

Primula orecchia d'orso (Primula auricula L.)
Primula orecchia d’orso (Primula auricula L.)



Abbiamo pensato di dare un nome alla nostra prima casa che vorrei, coerente con il nome del progetto “Aspetta Primavera” e di buon auspicio per il futuro.
Il nome è: Casa Primula Orecchia d’Orso. Per questo, accanto alla porta ci sarà anche una piccola cornice che conterrà, oltre ai riferimenti di contatto, anche una stampa botanica di questa primula che cresce spontaneamente sulle nostre montagne da aprile fino a giugno, a seconda della quota dove ha messo radici,
Anche il significato nel linguaggio dei fiori delle primule ci sembra adatto. Infatti, simboleggia l’amicizia nascente, è il fiore della rinascita, della speranza e di un nuovo inizio.
Ma ora entriamo!

Casa Primula Orecchia d'Orso - "Aspetta Primavera"
Casa Primula Orecchia d’Orso – “Aspetta Primavera”
Casa Primula Orecchia d'Orso - "Aspetta Primavera"
Casa Primula Orecchia d’Orso – “Aspetta Primavera”

La grande porta finestra introduce in un ampio soggiorno, completo di una bella cucina nuova ed attrezzata di quanto è necessario per poter preparare i propri pasti, compresa la biancheria.

Casa Primula Orecchia d'Orso - "Aspetta Primavera"
Casa Primula Orecchia d’Orso – “Aspetta Primavera”

Dal soggiorno si entra nella zona notte dove si trova un’ampia camera matrimoniale. Il letto potrà essere trasformato anche in due singoli, previo accordo.

E poi c’è un bel bagno, con una doccia molto spaziosa e una lavatrice a disposizione. Questa volta, ci sono piaciute anche le piastrelle che riportano un fiorellino stilizzato, ma per noi fortemente simbolico!

Il costo del soggiorno è di 25 euro a persona per notte, con un comodo check in alle 18.00, mentre il check out è fissato entro le 13.30. E’ prevista, una piccola cauzione di 15 euro che restituiremo al momento della partenza.
Per prenotazioni ed informazioni, per il momento, disponiamo di un indirizzo email fresco fresco:

Bene, detto tutto per questa settimana. 
Non vediamo l’ora di accogliere il nostro primo ospite! 

Ci vediamo qui, il prossimo giovedì e ti racconterò meglio del nostro progetto “Aspetta Primavera”, intanto tu passi parola, vero? 😉

Casa Primula Orecchia d'Orso - "Aspetta Primavera"
Casa Primula Orecchia d’Orso – “Aspetta Primavera”
Leggi anche:
***

P.S. Le ispirazioni per i nostri re-styling fai da te della casa che vorrei, le puoi trovare nella bacheca Pinterest “La casa che vorrei”se vuoi puoi dare una sbirciata, magari ispira anche te!

la casa che vorrei: storie di piante pioniere (quinta puntata)
Tag:                                 

9 pensieri su “la casa che vorrei: storie di piante pioniere (quinta puntata)

  • 30 Aprile 2015 alle 15:25
    Permalink

    Complimenti a te e alle tue amiche, siete in gamba!
    …e tantissimi auguri!
    (intanto salvo il link a questa pagina, se dovessi tornare dalle tue parti mi sarà utile)

    Rispondi
    • 6 Maggio 2015 alle 13:48
      Permalink

      grazie per gli auguri ed i complimenti! Sarebbe davvero bello incontrarti ed ospitarti, cara Luisella. Quando ti piacerà, sai come trovarmi! 🙂

      Rispondi
  • 1 Maggio 2015 alle 8:03
    Permalink

    Mi piace tanto. Anche l'idea del nome per la casa e la stampa botanica ,la trovo romantica .Brave.

    Rispondi
    • 1 Maggio 2015 alle 9:22
      Permalink

      ops…scordo sempre il nome . sarà l'età …
      Laura

      Rispondi
    • 6 Maggio 2015 alle 13:54
      Permalink

      Grazie Laura, le primule sono piantine resistenti anche se sembrano così delicate. Ci auguriamo di avere le stesse qualità e che questa piccola casetta sia occasione di nuove amicizie 🙂

      Rispondi
    • 6 Maggio 2015 alle 13:56
      Permalink

      Carla, mi fa molto piacere che apprezzi il nostro lavoro, ci incoraggia ad andare avanti così! 🙂

      Rispondi
  • 2 Maggio 2015 alle 13:11
    Permalink

    Ma che sorpresona!Gia'belle operative con la prima casa,bravissime!L'offerta che proponete e'veramente interessante e conveniente!Non resta che programmare qualche bel giretto nell'Aquilano!:)giuliana

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *