Mi chiamo Donatella Mecchia. Vivo e lavoro a L’Aquila.

Mi sono diplomata in Decorazione all’Accademia di Belle Arti e sono entrata nel mondo del lavoro scegliendo la strada di quella che allora si chiamava “computer grafica” ed ho scartato l’opzione dell’insegnamento nella scuola pubblica.

A volte, nel tempo, mi sono mangiata i gomiti per questa scelta scellerata. Spesso, ne sono stata fiera.

Davanti ad un monitor dal 1988, ho seguito le evoluzioni delle tecnologie per la formazione da un avamposto privilegiato delle TLC italiane, partendo dalle animazioni tridimensionali in VHS per arrivare a navigare sul web.

La seconda metà della mia vita è cominciata da qualche anno, confidando negli ipotetici cento che, in teoria, non si negano a nessuno.

moodboard "Voice l'heure d'être heureux (questa è l'ora di essere felici)" - un giardino in diretta
moodboard “Voice l’heure d’être heureux (questa è l’ora di essere felici)” – un giardino in diretta

Golosa di Natura, con una predilezione esagerata per il mondo delle piante. Ho cominciato la pratica del giardinaggio moltiplicando succulente e cactus in piccoli bicchieri di vetro: da adolescente vedevo la loro strategia di sopravvivenza come la migliore da imitare.

Oggi, dopo aver attraversato e superato diversi davanzali ed altrettanti balconi, ho un giardino di 100 metri quadrati, più o meno. Un piccolo giardino di montagna, o quasi.

Si trova ai piedi del Gran Sasso d’Italia, ai limiti del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, su una costa esposta a sud della Valle dell’Aterno, a 670 m s.l.m.

Da qui, mi piace raccontare ai giardinieri di passaggio, cosa accade in questo laboratorio di esperimenti botanici, in diretta, come fosse un reality show per appassionati di vita.

Come tanti, cerco di conoscere, di capire, ogni giorno qualcosa di più su come funziona questo microscopico pezzo di mondo che mi circonda, che sia in modalità inferno o paradiso.

E ormai, ho le prove: la totalità di ciò che so, l’ho imparato dagli altri, nel confronto e nello scontro con gli altri, nello scambio e nella condivisione delle esperienze, nella collaborazione del fare.

Da tempo, non ho più il vizio di aspirare alla perfezione: faccio, sbaglio, cancello, ricomincio.

per informazioni e contatti

email: ungiardinoindiretta@gmail.com

***
Proverò cosi a cambiare la mia vita
Perché tutto intorno cambia, ed è fatica, riconoscere i bisogni,
Quelli veri, dai fasulli che sono tanti: e sono cosi prepotenti
Ma mi vedi adesso in mezzo a questi fiori
Ho ricominciato a vivere a colori
Ma i più belli, forse, ce li ho dentro al cuore e
Te li posso raccontare e condiverli con te
A me piace più di prima la mia vita,
Perché ridimensionata, si è pulita
Come questa pianta e questi fiori nuovi
Che profumano la sera, e che danno un senso nuovo.
Danno un senso che non c’era …
E pensare di poter cambiare mestiere
Sono ancora forte potrei fare il giardiniere…
tratto da “Oltre il giardino” – Fabio Concato
chi sono

12 pensieri su “chi sono

  • 26 Gennaio 2016 alle 10:28
    Permalink

    Ah che bel post Donatella! Mi piace quando i blog diventano un po' "più personali". Quando si ha "il coraggio" di raccontare anche di se stessi :-). Ora so un po' di più su chi sto seguendo sempre con interesse! Buona giornata!

    Rispondi
  • 26 Gennaio 2016 alle 11:46
    Permalink

    Mi piace questa presentazione che arriva dopo un pò che ci conosciamo.
    Mi piacerebbe frequentarti di più e non solo sul web.

    Buona giornata giardiniera
    Teresa

    Rispondi
  • 26 Gennaio 2016 alle 12:05
    Permalink

    Bravissima Donatella!
    Condivido tutto passione e voglia di mettersi sempre in gioco e ricominciare e modificare in corso d'opera, sia in giardino che nella vita!
    Credo che siamo molto simili e con una gran curiosità per il mondo che ci circonda.
    Un abbraccio grande! Che bella sei!
    Titty

    Rispondi
  • 26 Gennaio 2016 alle 17:53
    Permalink

    Piacere Donatella, io sono Laura 🙂 Non ti facevo ricciolona !!!! Bello 🙂

    Rispondi
  • 26 Gennaio 2016 alle 17:56
    Permalink

    finalmente ,finalmente ti si incontra e ci doni un sorriso magnifico, il tuo discreto stare dietro le quinte non nascondeva la persona bella e ricca che sei , …oggi sono felice perché leggendoti posso anche vederti….un abbraccio laura

    Rispondi
  • 28 Gennaio 2016 alle 8:57
    Permalink

    Piacere Donatella, io sono Barbara, vivo a Roma ma vengo spesso in Abruzzo e magari un giorno verrò a vedere il tuo giardino-laboratorio!!

    Rispondi
    • 30 Gennaio 2016 alle 13:24
      Permalink

      Barbi na sei Barbara!!!! Non sapevo nemmeno di che sesso fossi … quanto siamo misteriose noi giardiniere 🙂

      Rispondi
  • 10 Febbraio 2016 alle 12:00
    Permalink

    Spero un giorno d incontrarti ,il tuo viso sprizza sincerità!!E anche di vedere il tuo giardino,ti seguo sempre mi piace quello che fai,Anto

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *