il principe harry si sposa a maggio - copertina

Hai mai letto un romanzo rosa nella tua vita? Non dire mai, perché non ci credo. Sicuramente, però, non hai mai letto un romanzo rosa per veri giardinieri: nessun autore si è mai cimentato in una simile scrittura e, se anche lo avesse fatto, nessun editore si è mai sognato di pubblicarlo! “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi” è il primo, forse anche l’ultimo, esperimento editoriale che racconta, con leggerezza, una storia d’amore pericolosamente oscillante tra il rosa ed il verde, tra il sogno e la dura realtà quotidiana.

A me,  giardiniere della domenica, è piaciuta l’idea ed in un momento mi sono convinta che ne potevo essere il folle editore! Tremo per la presunzione di questa affermazione, ma il cuore è ormai lanciato oltre l’ostacolo ed è troppo tardi per recuperarlo – ahimè.

il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi - puntata 01 - un giardino in diretta

le puntate

Come un vero romanzo rosa che si rispetti “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi” sarà pubblicato su queste pagine a puntate, due alla settimana, il lunedì ed il venerdì, a partire da oggi, 21 marzo 2018, primo giorno di primavera. Per noi giardinieri si sa, è una data che ci fa battere il cuore e sbattere le ciglia senza ritegno e perciò siamo più inclini ad abbandonarci alle dolci note dell’amore.

Puoi leggere tutte le puntate qui

il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi - puntata 01 - un giardino in diretta

l’autrice

Liala Ostin è lo pseudonimo della nostra autrice che ovviamente non ha mai scritto niente di simile, anzi. La sua esperienza e la sua creatività l’ha sempre dedicata al teatro, dove le sue parole diventavano scene con personaggi in carne ed ossa. E di principi ne ha sempre fatto volentieri a meno, sul palcoscenico e nella vita. Anche lei, però, non si sa bene perché, si è fatta rapire da questo progetto che l’ha portata sulle nuvole, inseguendo quella scellerata di Sabrina, la protagonista di “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi”, e le sue fantasie. 

Lascio la parola a Liala Ostin per spiegare meglio di me le ragioni di questa avventura:

Ho iniziato a giocare sull’onda di un vecchio adagio che dice su per giù “quando la vita ti coglie alle spalle forse è quello il momento in cui provi a capirci qualcosa”. E alla fine di tante chiacchiere belle mi sono ritrovata a riflettere, pensare, sognare. Così ho incontrato Sabrina, una giardiniera, una che vorrebbe poter dedicare tutto il suo tempo al fazzoletto di verde che circonda il suo appartamento. Ma la realtà è un’altra e si va avanti. Il primo incontro con questo personaggio, Sabrina, c’è stato sulle sponde di un piccolo lago, circondato ad anfiteatro da una fitta vegetazione, lei mi raccontava che qualche giorno prima, sola, mentre dava le spalle ad ovest e alla valle aperta aveva assistito ad uno spettacolo memorabile: le foglie avevano cambiato colore lentamente ma in maniera assolutamente percettibile sino ad un’esplosione finale che l’aveva tramortita, un colore lucido, brillante, unico. Oro, tutto virava al colore oro e lei ne era immersa totalmente. Che figata!

Il giorno dopo, aveva scoperto che quello era stato il tramonto più fotografato e condiviso su tutti i social network, e lei gli aveva dato le spalle! Metafora del periodo che stava vivendo? Forse sì o anche no! Io mi domandavo perché lei non si fosse girata, godendo solo di quello che potevo definire un effetto collaterale di quell’evento straordinario. Lei mi rispondeva che forse quello che aveva capito è che non tutte le domande hanno un perché e che, forse, certi perché sono, semplicemente, la risposta. Questa è Sabrina. E questo è il racconto che mi ha lasciato di un pezzetto della sua vita.

la to do list di Sabrina

Tra una puntata e l’altra Sabrina, la protagonista di “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi”, annota le cose da fare in giardino nella speranza di non perdersi tra le sue mille fantasie e concretizzare le fioriture che desidera. Poi, si sa, il giardino spesso regala belle sorprese anche ai giardinieri pigri o sbadati perché la Natura sa andare avanti da sola!

il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi - puntata 01 - un giardino in diretta

la colonna sonora

Ogni puntata porta con sé un’atmosfera e, come se fosse un film, ha una sua colonna sonora. Una linea cantata che porta altre parole d’amore a danzare tra le parole lette. Un segno di quotidianità, la radio del centro commerciale, un ritornello che ti tormenta, la canzone che ti inchioda ad ascoltarla fino in fondo, anche se hai già parcheggiato ed hai fretta di andare. Ascoltala quando vuoi, mentre leggi, prima o dopo, ma concedi la tua attenzione alle parole, oltre alla melodia, sono parte integrante di questo racconto. Tutte le canzoni saranno raccolte nella playlist Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi , così potrai ascoltarle dal mio canale Youtube.

Per cominciare? La Belle Dame Sans Regrets  di Sting!

il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi - puntata 01 - un giardino in diretta

La prima puntata

Ed ora ti lascio, finalmente, alla lettura della prima puntata di “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so cosa mettermi”. Clicca sull’icona “Full screen” e potrai leggere le pagine on line sul tuo schermo. Ricorda, l’appuntamento per la seconda puntata è per venerdì prossimo!

P.S. se non vuoi perdere neanche una puntata, iscriviti alla newsletter!

Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi

Un pensiero su “Il principe Harry si sposa a maggio ed io non so che mettermi

  • 21 Marzo 2018 alle 16:33
    Permalink

    …ma è veramente bella questa idea. Il pacchetto così confezionato è accattivante: la grafica, le parole, i colori, la musica. Il tutto è molto raffinato.
    E adesso muoio dalla voglia di sapere che cosa succede alla prossima puntata!
    CIAO

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *