il giardino che vorrei… – un giardino in diretta

Nonostante sia ormai mercoledì, ancora non riesco a mantenere i piedi per terra, continuo a sognare di volare altrove, di portare la mia mente più in là di questo monitor. 

Mi piacerebbe, per qualche ora, fare come Cosimo, il protagonista del romanzo Il Barone rampante di Italo Calvino.
Mi arrampicherei sul mio ciliegio e resterei lì a guardare il resto del mondo che si affanna mentre io mi godo la natura ed il sole di questa bellissima mattinata di fine agosto con l’unico scopo di inseguire le evoluzioni delle piccole nuvole nel cielo…
Mi arrendo, non si può fare! Però, non resisto a digitare come chiave di ricerca su Pinterest “barone rampante” e, come sai, un pin tira l’altro, così salta fuori il mio primo pin ed il tema dei 7 migliori pin della settimana per la mia bacheca “Il giardino che vorrei…” : le scale in giardino! 🙂
il giardino che vorrei: pin n° 1 
pin n° 1

Questo meraviglioso albero è il protagonista di un’installazione di Francois Mechain che si intitola “L’Arbre Aux Echelles” realizzata a Chaumont-sur-Loire in Francia per il Festival International des Jardins. Come si legge nel sito dell’artista, l’opera è ispirata proprio al romanzo “Il Barone rampante“. Impossibile non sognare di salire quei gradini!

il giardino che vorrei: pin n° 2

pin n° 2

Dalla poesia ai cetrioli! In questa foto, queste piante sembrano proprio felici di arrampicarsi sui gradini di questa vecchia scala, invece di essere costretti ad inseguire le maglie di quelle brutte reti di plastica che ti consigliano nei garden center. Ed anche l’estetica dell’orto ne guadagna!

il giardino che vorrei: pin n° 3

pin n° 3

Questa idea l’avevo già vista realizzata per ospitare libri in casa, ma devo dire che mi sembra molto più appropriata per guadagnare spazio verticale in giardino. Utile soprattutto in primavera per i vasetti delle semine, ma anche ora che è tempo di talee.

il giardino che vorrei: pin n° 4


pin n° 4

Una vecchia scala può anche essere appesa così, in orizzontale. Non svolgerà più la sua tipica funzione, però torna utile per decorare un muro ed ospitare piccoli vasi o una collezione di oggetti. Sto pensando alle mie vecchie pentole che vagano in giardino e che, invece, sarebbero ben esposte su una scala così. Che ne pensi?

il giardino che vorrei: pin n° 5

pin n° 5
Ancora una vecchia scala che reinventa la sua funzione. Fissata con dei tiranti di robusta corda al soffitto del patio sostiene una bella collezione di lampade e portacandele. Un bell’effetto sia di giorno che in queste ultime serate estive da passare conversando con gli amici.
il giardino che vorrei: pin n° 6


pin n° 6

Questo è il periodo giusto per raccogliere la maggior parte delle erbe aromatiche, farne dei mazzetti e farle essiccare per poterle utilizzare anche in inverno. Sarebbe davvero comodo poter disporre di un essiccatoio così, non credi?

il giardino che vorrei: pin n° 7

pin n° 7

Riusare creativamente una vecchia scala a pioli in giardino è suggestivo, ma far rivivere una bella scala di legno come questa è un sogno! Immaginati come sarebbe comoda per salire a raccogliere le ciliegie a giugno… 🙂

***

Per questa settimana è tutto, ma se vuoi vedere i miei pin in diretta, segui la mia bacheca “Il giardino che vorrei…“, oppure ci troviamo qui mercoledì prossimo!

il giardino che vorrei: i 7 migliori pin della settimana
Tag:                                 

5 pensieri su “il giardino che vorrei: i 7 migliori pin della settimana

  • 27 Agosto 2014 alle 11:56
    Permalink

    Si riparte alla grande!!! Mi piacciono un sacco 2-3-5-6-7 bellissime idee da realizzare! Quest'aria frizzantina che sa gia'di Settembre mi mette voglia di fare!!!giuliana 😀 p.s. grazie a te ho scoperto pinterest(sono una principiante!) e'fantastico.ciaoooo

    Rispondi
    • 27 Agosto 2014 alle 13:16
      Permalink

      bene sono felice che i miei pin ti ispirino. Ora, però, che hai scoperto pinterest fai attenzione…può dare dipendenza! 😀

      Rispondi
  • 27 Agosto 2014 alle 19:25
    Permalink

    che tenero questo tuo post. Per la cronaca, mi ci ritrovo perfettamente. E sempre per la cronaca: Pinterest GENERA SICURAMENTE dipendenza… ciao 🙂

    Rispondi
    • 1 Settembre 2014 alle 10:06
      Permalink

      ahi ahi ahi mi sembra di capire che anche tu hai provato sulla tua pelle la pericolosità di pinterest…ti cerco magari da un tuo pin nasce un post 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *