E’ il suo momento di gloria e in questi giorni la vite americana si impone senza pudore all’attenzione anche di chi non è giardiniere.

Nel mio giardino prosperano sia la parthenocissus quinquefolia che la partethenocissus tricuspidata, ma a dare spettacolo ora, con le sue bacche blu e le sue meravigliose foglie rosse, è la quinquefolia.

Comincia piano piano, quasi una foglia alla volta, a colorare l’autunno con le sue sfumature dal giallo al rosso mescolandosi a lungo con il verde di fine estate.

Mi piace moltissimo e vorrei avere un giardino più grande per dare più spazio alle sue evoluzioni così scenografiche!

Oggi ti propongo i 7 migliori pin della settimana per la mia bacheca Il giardino che vorrei…” che ti faranno sognare di avere almeno una pianta di vite americana, magari sul balcone. 

Ti preoccupi delle foglie che cadono? La mia soluzione è di raccoglierle per pacciamare le piante più freddolose e ripararle così dal gelo invernale!

il giardino che vorrei: pin n° 1

pin n° 1

Lunedì scorso ho scattato questa foto dalla finestra dello studio dove puoi vedere la parthenocissus quinquefolia sullo sfondo, arrampicata sulla staccionata. Ecco, questa visione, per me, assomiglia moltissimo al paradiso 🙂

il giardino che vorrei: pin n° 2

 

pin n° 2

Alla ricerca dei pin di questa settimana ho scoperto che esiste una varietà di parthenocissus quinquefolia con le foglie variegate. Si chiama‘Star Showers’. Meravigliosa! Chissà come saranno belle le sue foglie in autunno!

il giardino che vorrei: pin n° 3
pin n° 3

La parthenocissus quinquefolia non ha radici aeree a ventosa come la tricuspidata e non è adatta ad arrampicarsi su muri, ha bisogno di sostegni come questo magnifico arco o una pergola.

il giardino che vorrei: pin n° 4

 

pin n° 4

E perchè no, una ringhiera! L’ho vista spesso utilizzata anche come se fosse una siepe. Si distende felice e leggera sulle reti di recinzione, ricoprendole con estrema velocità.

il giardino che vorrei: pin n° 5

 

pin n° 5

Anche la corteccia degli alberi le offrono dei facili appigli che le permettono di salire ad altezze vertiginose! 

 
 
il giardino che vorrei: pin n° 6

pin n° 6

In questa foto si mescola in dolce armonia con le fioriture autnnali delle fucsie, esaltate dalla luce dorata di ottobre. Dimmi, non un è sogno?

il giardino che vorrei: pin n° 7

pin n° 7

La vite americana è originaria del Nordamerica centrale ed orientale, in particolare delle zone sud-orientali del Canada, zone centrale ed orientali degli Stati Uniti, parte est del Messico e Guatemala, spingendosi ad ovest sino all’Ontario, Sud Dakota, Utah e Texas. Ormai, però, fa parte del nostro paesaggio rurale come se fosse qui da sempre. Ortensie e gerani zonali spesso la aiutano a suonare la sua sinfonia autunnale, come in questo ingresso della campagna toscana. Per me, irrinunciabile e per te?

***
Per questa settimana è tutto, ma se vuoi vedere i miei pin in diretta, segui la mia bacheca “Il giardino che vorrei…“, oppure ci troviamo qui mercoledì prossimo!
 
il giardino che vorrei: i 7 migliori pin della settimana

7 pensieri su “il giardino che vorrei: i 7 migliori pin della settimana

  • 1 Ottobre 2014 alle 14:36
    Permalink

    Per la vite americana trovo che la pergola e' la " morte sua" dove tralci foglie bacche, in un tripudio di colori,trionfano in liberta'.E sempre in nome della liberta' scelgo il pin nm. 1perche' penso che tutte le piante siano bellissime ed affascinanti se lasciate crescere nel rispetto delle loro caratteristiche.Un po'come noi umani no?!:-D giuliana

    Rispondi
    • 6 Ottobre 2014 alle 9:39
      Permalink

      in effetti, qui, cara Giuliana, le piante fanno proprio come loro pare, hanno me come giardiniere ahahahaha
      a parte gli scherzi, cerco sempre di assecondare la loro natura, mi sembra la maniera più onesta di giardinare 🙂

      Rispondi
  • 2 Ottobre 2014 alle 4:34
    Permalink

    Scenari superbi che ci regala questa incantevole stagione.
    Grazie per queste bellissime immagini che sono la gioia d'autunno.
    Ciao da Luci@

    Rispondi
    • 6 Ottobre 2014 alle 9:41
      Permalink

      ciao Lucia, benvenuta nel mio giardino! Sono contenta che ti siano piaciuti i miei pin, li ho selezionati proprio per la gioia che anche l'autunno sa dare 🙂

      Rispondi
  • 3 Ottobre 2014 alle 3:14
    Permalink

    Bellissima la variegata. Dà luce al luogo dove si arrampica e d'autunno lo colora. Belli questi pin. Buona giornata

    Rispondi
    • 6 Ottobre 2014 alle 9:45
      Permalink

      sai, non la conoscevo proprio e l'ho scoperta cercando i pin per questa settimana. Mi piacerebbe molto vederla all'opera nei miei 100 mq, immagino che, come dici tu, illumini il luogo dove si arrampica, ma non riesco a figurarmela quando si colora d'autunno…

      Rispondi
    • 8 Ottobre 2014 alle 18:58
      Permalink

      Ho trovato alcune foto in rete e le parti bianche diventano rosate mentre quelle verdi acquistano le coloazioni intense tipiche della specie. E' bella anche d'autunno 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *