01 i fiori della settimana dicembre - un giardino in diretta
« 1 di 13 »

Torno finalmente su queste pagine che ho lasciato mute per mesi. Perdonami, caro amico giardiniere che passi di qui. La vita ha condotto le mie fatiche altrove, mio malgrado, a volte capita. E nel frattempo le stagioni, il giardino e il giardiniere che lo abita sono cambiati. 

La sensazione è la stessa di quando torni a casa dopo una lunga assenza. Tutto è restato immobile, eppure ti sembra che niente sia in ordine. Le abitudini non sono più quelle di prima, il ritmo è diverso e c’è bisogno di far spazio a cose nuove appena arrivate.

Non ho più voglia di rincorrere parole chiavi che non siano le mie ed ho deciso che questo blog avrà un’impronta più personale. Recupero il senso originale di questo tipo di pubblicazione e scriverò un diario con le mie foto, le mie canzoni, le mie riflessioni e le mie amate metafore.

Certo, il giardino resterà il fulcro di questo racconto, le piante saranno comunque le vedette di questo reality show, però non ti annoierò più con le quattro cose in croce che ho imparato sulla loro coltivazione. 

04 buongiorno giardinieri - dicembre

Ho scoperto recentemente che in questi 100 mq c’è molta più vita di quanto già immaginassi e vorrei, se mi riesce, conversare con te su questo e commentare insieme quello che accade.

Ho in testa due o tre progetti che vorrei mettere in cantiere da gennaio in poi e non vedo l’ora di parlartene, però, per il momento, tengo la lingua a freno, almeno fino a quando non avrò segni tangibili della loro realizzazione.

Questo mese di dicembre me lo prendo per avviare le pratiche di fattibilità, così avrei detto una vita fa quando non stavo ferma un secondo ed ne ero felice. Si stanno riannodando fili spezzati che avevo dimenticato di avere nelle mie trame. Si rimarginano ferite aperte, come se un balsamo miracoloso non avesse altro scopo che riunirne  i lembi lacerati.

Seguimi sui social durante la settimana, sulla pagina Facebook Un giardino in diretta e sul profilo ungiardinoindiretta su Instagram e poi ci ritroviamo qui sabato prossimo e ti racconterò come è andata la settimana.

Ecco, quello che trovi di seguito è il primo capitolo del diario che sto immaginando, scaricalo o sfoglialo on line e se ti piace puoi anche stamparlo liberamente. Unica cortesia che ti chiedo in cambio è di avere il tuo parere, il tuo commento, la tua impressione, altrimenti tutto questo non avrebbe alcun senso.

Ci troverai anche una sorta di colonna sonora della settimana che si appena conclusa, una playlist che ho intitolato “TDKC60“, in onore del mio passato da speaker radiofonico negli anni delle radio libere, e che ritrovi nel mio canale Youtube.

Per oggi è tutto, chiudo questo collegamento in diretta e ti auguro un sereno week end, caro amico giardiniere che passi di qui. A sabato prossimo!

i fiori della settimana (4 – 8 dicembre 2017)
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *