Geranium × cantabrigiense 'Biokovo' - un giardino in diretta
Geranium × cantabrigiense ‘Biokovo’ – un giardino in diretta

Questo Geranium × cantabrigiense ‘Biokovo’ mi regala grandi soddisfazioni! Comprato un paio di primavere fa, lo scorso autunno l’ho moltiplicato dividendo i suoi rizomi.
Da una piccola piantina, infatti si era formato un bel cuscino di foglie e fiori, forte e resistente anche alla siccità, oltre che al gelo.
L’ho immaginato come bordo ai piedi della rosa Pierre de Ronsard ed ho fatto bene: ora ci sono una decina di ciuffi nuovi che stanno crescendo alla velocità della luce, ognuno con i suoi boccioli pronti ad aprirsi.
La bordura, in questo momento appare sbilanciata nei volumi, ma sono certa che la prossima primavera le nuove piantine eguaglieranno la pianta madre ed accompagneranno degnamente la fioritura continua della rosa. Ancora una primavera e lo spettacolo sarà completo, come lo avevo immaginato…almeno spero ed incrocio le dita!

Geranium × cantabrigiense ‘Biokovo’, buongiorno giardinieri!
Tag:                                                     

3 pensieri su “Geranium × cantabrigiense ‘Biokovo’, buongiorno giardinieri!

  • 24 maggio 2015 alle 4:54
    Permalink

    Una folgorazione questi geranium che non conoscevo!Mi fido delle tue prove in campo e provero'ad inserirli nel mio giardino :)giuliana

    Rispondi
  • 27 maggio 2016 alle 7:26
    Permalink

    Terrò presente,io adoro i gerani: ma il mio problema sono le farfalline abitando in pianura e in centro città c'è poca ventilazione e quando arriva l'africano cominciano a venire.Ho provato di tutto,ma a agosto sono gravemente ammalati.

    Rispondi
    • 30 maggio 2016 alle 7:34
      Permalink

      qui, cara Antonella, siamo quasi in montagna (670 m) e l'ultimo dei problemi, anche in estate, è il caldo afoso…prova a metterli all'ombra di un arbusto, magari ce la fanno meglio a difendersi.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *