lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta

Alla fine di settembre, avevo comprato una settantina di bulbi per le fioriture primaverili. Tanti, forse troppi per riuscire a sistemarli tutti in una volta. Sono un giardiniere della domenica, come sai, e non ho molto tempo a disposizione per le cure del giardino. In quel fine settimana sono riuscita a piantarne molti, ma altri erano rimasti nelle loro confezioni e sono passati diversi week end prima di arrivare a completare l’opera.

fiori di settembre – erica gracilis e bulbi per la primavera – un giardino in diretta
Per accorciare le operazioni di impianto, ho sistemato i bulbi rimasti in vasi di terracotta, quelli restati orfani e vuoti delle annuali estive. Ho sostituito il terriccio per due terzi, lasciando sul fondo lo strato di argilla espansa per il drenaggio, e nel giro di una mezz’ora tutti i bulbi avevano trovato il loro posto.
lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
Non avevo ancora ben deciso in quali luoghi del giardino era meglio piantare gli ultimi bulbi rimasti ed ho immaginato che poteva essere comodo averli fioriti in vasi che poi, in primavera, quando tutti gli altri bulbi piantati in piena terra saranno sbocciati, potrò collocare dove l’accordo cromatico e compositivo risulterà più gradevole. E con il lusso di poter provare diverse composizioni e cambiare idea senza tanta fatica! 
Infine, piazzati i vasi nelle collocazioni decise, non resta che far loro finire il loro ciclo naturale in piena terra. La primavera successiva fioriranno proprio dove li vorrei 😉
lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
Contenta della mia soluzione, ho composto i vasi nell’angolo del patio che vedo più facilmente dalla porta finestra della cucina. Giorno dopo giorno, però, la vista di questi vasi vuoti mi intristiva. Anche se i narcisi tra l’edera già davano segni di vita, il resto dei vasi di terracotta sarebbe rimasto muto ancora a lungo: la primavera si fa attendere un po’ di più da queste parti.
lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
Ieri mattina, toglievo il muschio dal mio prato bastardo e al momento di buttarlo mi è venuta l’idea di utilizzarlo per coprire la terra dei vasi con i bulbi. In pochi minuti, il progetto era realizzato. Il muschio farà da coperta per il gelo, non impedirà lo sviluppo dei bulbi e renderà più allegra la vista da dietro i vetri della cucina!
lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
Se non hai muschio nel prato, non raccoglierlo sconsideratamente nei boschi, ma assicurati che le leggi regionali del tuo territorio in materia di ambiente lo consentano ed informati con quali modalità si può praticare la raccolta. In alternativa, puoi trovarlo facilmente dai fioristi, anche disidrato.
lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
A me piace, tu che ne dici, è una buona idea? Ispirati guardando il video e poi mi dirai…

lavori in giardino - febbraio - un giardino in diretta
lavori in giardino – febbraio – un giardino in diretta
febbraio: lavori in giardino
Tag:                                                 

3 pensieri su “febbraio: lavori in giardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *