sfondo desktop per veri giardinieri febbraio - 2018 - un giardino in diretta

Un nuovo sfondo desktop per veri giardinieri con il calendario del mese di Febbraio è pronto da scaricare gratis!

Questo mese di Febbraio trova un bocciolo di rosa che non ha avuto la possibilità di sbocciare, ma ha conservato intatta tutta la sua bellezza e la sua promessa di vita, proprio grazie al freddo che ha bloccato il suo sviluppo. Mi ha colpito la sua tenacia, la sua ostinazione a continuare il suo compito.

sfondo desktop per veri giardinieri febbraio - 2018 - un giardino in diretta

Ho pubblicato questa foto sulla pagina facebook il 1 febbraio dello scorso anno quando la temperatura era sotto lo zero ed il sole se ne stava nascosto dietro nuvoloni spessi e grigi, quasi neri. Un’atmosfera cupa avvolgeva il giardino e sembrava non avere fine. Questa rosa, invece, sa bene, molto meglio del suo giardiniere, che ad ogni inverno segue una primavera. E’ una rosa rustica e resistente a tutte le avversità di cui non conosco il nome, ma vive con me da più di vent’anni. Arriva da una talea che un vicino mi regalò per cortesia e che ho coltivato per anni in un vaso sul balcone di una casa che poi ho lasciato. E poi, finalmente, abbiamo insieme guadagnato un giardino. La prima rosa della mia carriera di giardiniere, insomma.

Ora non amo le rose rosse, preferisco quelle dai petali chiari, ma di certo non farò mai a meno dei fiori di questa pianta e della sua storia.

sfondo desktop per veri giardinieri febbraio - 2018 - un giardino in diretta

Se ti piace questa mia foto, segui il link che trovi di seguito e scarica il file per avere gratis il tuo sfondo desktop per veri giardinieri ed avrai a portata di click anche il calendario di questo mese.

Buon Febbraio, giardinieri! 😉

***
 
scarica GRATUITAMENTE lo sfondo desktop per veri giardinieri con il calendario di Febbraio
2018
 

sfondo desktop per veri giardinieri febbraio - 2018 - un giardino in diretta

 

 

il calendario di Febbraio 2018 per lo sfondo desktop da Veri Giardinieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *