Balsamina di Balfour ( Impatiens balfourii Hook) - un giardino in diretta
Balsamina di Balfour ( Impatiens balfourii Hook) – un giardino in diretta

Tutto storto questa mattina! Uff…tutto tranne la bella fioritura della Balsamina di Balfour (Impatiens balfourii Hook)!

Bella vero? L’ho trovata un paio di anni fa nei pressi del torrente Raiale che scende giù dal Gran Sasso d’Italia e scorre nella valle dove abito, fino a confluire nel fiume Aterno


Durante una delle mie passeggiate “a caccia di grilli e serpenti”, come le chiamo io (te ne ho parlato qui) ho tirato su una piantina e l’ho sistemata in un vaso, poi ha fatto tutto da sola.

La Balsamina di Balfour ( Impatiens balfourii Hook), quindi, è un’altra allegra infestante che ho portato nel mio giardino e che con mia somma gioia, nel giro di un paio di anni, ha sparso i suoi semi nelle aiuole intorno al patio.

Ha una stategia di diffusione dei semi molto particolare: dopo la fioritura si formano delle piccole bacche che basta sfiorare perché esplodano e lancino i semi che contiene ad una distanza anche di 6 metri! Proprio da questa sua tecnica deriva il suo nome “impatiens”, cioè impaziente, intollerante, che reagisce al minimo tocco.

Altre avventure ed altre foto di Balsamina di Balfour ( Impatiens balfourii Hook) le trovi qui

Balsamina di Balfour ( Impatiens balfourii Hook), buongiorno giardinieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *