amaryllis (hippeastrum 'mont blanc') - un giardino in diretta
amaryllis (hippeastrum ‘mont blanc’) – un giardino in diretta

Aspettando la primavera, non riesco a stare con le mani in mano. Continuo a coltivare, anche se in casa, in soggiorno, dove c’è più luce. E qualche soddisfazione arriva, comunque, alla faccia dell’inverno!
Finalmente è fiorito il bulbo di amaryllis (hippeastrum ‘mont blanc’) e lo trovo meraviglioso. Ora lascerò che concluda il suo ciclo e lo innaffierò fino a quando le sue foglie saranno ingiallite. Poi, porterò il vaso all’esterno, sospenderò le innaffiature ed aspetterò ottobre per riportarlo in casa. Buongiorno giardinieri!

amaryllis (hippeastrum ‘mont blanc’), buongiorno giardinieri!
Tag:                                 

2 pensieri su “amaryllis (hippeastrum ‘mont blanc’), buongiorno giardinieri!

  • 19 Febbraio 2015 alle 13:17
    Permalink

    Beeeello l'hippeastrum bianco!!!Me piace!Aggiudicato per il prossimo inverno al posto dei giacinti,per me sara' una novita' da sperimentare!:) giuliana ps.Ma il prossimo autunno checcefai con il bulbone?vaso?piena terra?forzatura?dicci tutto!:-)

    Rispondi
    • 24 Febbraio 2015 alle 17:44
      Permalink

      come per tutti i bulbi forzati a fiorire in casa, continuo ad innaffiarlo anche dopo che ha fiorito, fino a quando le sue foglie saranno ingiallite. A quel punto lo tiro fuori dalla terra, lo ripulisco per benino e lo metto a dormire in una scatola areata, ma al buio. Il prossimo autunno lo rimetterò in terrà nel vaso e riprendo ad innaffiarlo. Di solito funziona… 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *