Allium siculum (Nectaroscordum siculum) - un giardino in diretta
Allium siculum (Nectaroscordum siculum) – un giardino in diretta

Li pensavo perduti nella terra, come mi è successo per tanti altri, quando lo scorso anno non hanno dato nessun cenno di vita. Invece no, sono tornati a fiorire gli Allium siculum (Nectaroscordum siculum).

L’ Allium siculum è originaria della Turchia, Crimea, Grecia, Bulgaria, Romania, ma lo si trova anche nel sud della Francia e nelle regioni più meridionali d’Italia (Basilicata, Abruzzo, Umbria, Toscana, Sicilia, Sardegna). Le piace crescere nell’imidità dei boschi ombrosi.

I suoi fiori sono a grappoli vistosi, ma che posseggono una grazia infinita. Le sue campanule ricadono verso il basso dalla cima di uno stelo verde alto fino a  più di 1 metro.

Sono bellissimi anche quando sfioriscono e producono i semi, tanto che li lascio tra le rose e le peonie fino a fine estate. Poi, quando finalmente li taglio, li compongo in mazzi insieme agli Allium Purple Sensation per decorare la casa durante l’inverno.

Il profumo non è certo accattivante, ma nessuno è perfetto…giusto?

Allium siculum (Nectaroscordum siculum), buongiorno giardinieri!
Tag:                                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *