7 giardini in barattolo - un giardino in diretta
7 giardini in barattolo – un giardino in diretta
Conoscendo la mia passione per le piante, a Natale mi hanno regalato una composizione di muschio e bulbi di giacinti in un bellissimo vaso di vetro. Ora i giacinti sono sfioriti e li voglio spostare in un vaso da tenere all’aperto in giardino, in modo che possano concludere il loro ciclo di vita. Lasciare, però, che quel bel vaso rimanga inutilizzato mi dispiace ed allora sono andata alla ricerca di idee ed ispirazioni per crearci dentro una composizione tutta nuova.
Ho scoperto così tanti spunti su Pinterest che ho raccolto in una bacheca tutta nuova: Giardini in barattolo”. Tra tutte queste ispirazioni ne ho scelte 7 che mi hanno affascinato particolarmente.
Ora devo solo decidere quale realizzare…e non è facile! A te quale piace di più? Daì, decidiamo insieme così realizzo la composizione nel week end e poi ti racconto come ho fatto 😉

pin n° 1

via pinterest

pin n° 2

via pinterest


pin n° 3

via pinterest

pin n° 4

via pinterest

pin n° 5

via pinterest

pin n° 6

via pinterest

pin n° 7

via pinterest
 ***
7 giardini in barattolo - un giardino in diretta
7 giardini in barattolo – un giardino in diretta
Segui la bacheca “Giardini in barattolo” di Un Giardino In Diretta su Pinterest
7 giardini in barattolo
Tag:                         

12 pensieri su “7 giardini in barattolo

  • 15 Gennaio 2016 alle 12:01
    Permalink

    Il pin nm.1 e'sfiziosissimo e facile da fare ma …avercela un'infusiera(?) cosi'!!!Realizzerei il nm.6 perche'credo che durerebbe per molto tempo in casa e con poche cure.Buon lavoro!p.s. passione terrarium anch'io in questo periodo…:)

    Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:39
      Permalink

      sempre in sintonia te ed io! hai ragione, il pin n° 1 è il più poetico ed irrealizzabile, mentre per il 6 basterebbe trovare una piccola orchidea…anche se sono una frana con le orchidee!

      Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:41
      Permalink

      uh Antonella, a me piaceva proprio l'idea di avere il pesciolino a farmi compagnia! Vabbè, forse sarebbe troppo impegnativo…ed il 6 sembra davvero il più facile 🙂

      Rispondi
  • 15 Gennaio 2016 alle 14:12
    Permalink

    decisamente il 2 o il 6! probabilmente sono anche più "stabili" nel senso che le piante ci stanno bene a lungo. Diana (Lavori in Giardino)

    Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:43
      Permalink

      giusta considerazione Diana! Va considerata la felicità delle piante innanzitutto, sono d'accordo con te.

      Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:47
      Permalink

      eh sì, Luigi, scorre poesia in quelle due composizioni, se riesci a realizzarne almeno una fammelo sapere…sono curiosa come una scimmia! 😉

      Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:54
      Permalink

      a parte la facilità di realizzazione di questa composizione, mi sembra un'idea originale per valorizzare le violette africane che molti giardinieri considerano banali. Mmmmmmm sono ancora indecisa: orchidea o violetta?

      Rispondi
    • 18 Gennaio 2016 alle 11:55
      Permalink

      perbacco, il n° 6 fa il pieno di preferenze! Grazie Piera per il tuo contributo, mi sa tanto che andrò a cercare un'orchidea… 😉

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *